(ANS – Roma) – L’8 dicembre, giorno della festa dell’Immacolata, è la data scelta dal Rettor Maggiore, Don Ángel Fernández Artime, per fare il consueto appello missionario rivolto a tutta la Congregazione.

All’inizio del video dell’appello missionario per il 2020, che arriva a pochi mesi di distanza dalla 150° Spedizione Missionaria, il Rettor Maggiore mostra quello che lui stesso definisce “un vero gioiello”: il libro dove si trovano i nomi di tutti i confratelli salesiani che negli anni sono partiti come missionari. Proprio tenendo in mano questo prezioso libro, Don Á.F. Artime, fa il suo appello, “un appello missionario entusiasta e con una forte convinzione”.

“Questa è la nostra realtà e questa è anche l’identità della nostra Congregazione – ci dice il Rettor Maggiore –. Sapete che Don Bosco portava nel cuore una grande passione missionaria”. E alla luce di questa passione, il Successore di Don Bosco si rivolge alle Ispettorie, ai suoi confratelli, a tutta la Congregazione, affinché siano sempre generosi e affinché non rinuncino mai ad ascoltare il Signore.

Il video completo è disponibile nei diversi canali, suddivisi per lingua, di ANSChannel.