(ANS – Roma) – Il messaggio della Strenna rappresenta un invito rivolto dal Rettor Maggiore a tutta la Famiglia Salesiana affinché sappia tracciare nuovi cammini, pur nel solco del proprio carisma. Quest’anno poi, arrivando a conclusione di un sessennio, la Strenna vuole proprio indicare un’eredità da preservare e valorizzare: per il 2020 il Successore di Don Bosco, Don Ángel Fernández Artime, è ripartito dal cuore del sistema educativo salesiano per illustrare “la politica del Padre Nostro”. Oggi, venerdì 27 dicembre, l’ha presentata in anteprima presso la Casa Generalizia delle Figlie di Maria Ausiliatrice.

“Buoni cristiani e onesti cittadini” è il titolo della Strenna 2020, che approfondisce il versetto evangelico: “Sia fatta la tua volontà, come in cielo così in terra”. Il Rettor Maggiore nella sua presentazione, realizzata alla presenza di Madre Yvonne Reungoat, Madre Generale delle FMA, con il suo Consiglio, di don Filiberto González, Consigliere Generale per la Comunicazione Sociale, e di altri membri della Famiglia Salesiana, ha esordito ricordando i tanti modi e le espressioni diverse con cui Don Bosco esortava a formare dei giovani che sapessero essere lievito di un mondo più giusto e più umano.

Successivamente ha approfondito, passo dopo passo, i tanti ambiti in cui essere buoni cristiani: buoni cristiani nella vita quotidiana illuminata dalla fede, nell’attento discernimento, nello zelo apostolico ed evangelizzatore, in una spiritualità autenticamente salesiana, nelle missioni ad gentes, nell’uscita coraggiosa verso le periferie e fuori dalle proprie zone di comfort…

Allo stesso modo, poi, ha indicato le priorità e i criteri per vivere da onesti cittadini nel mondo: testimoniando ai giovani la giustizia, la solidarietà, la protezione dei più vulnerabili, educando i giovani alla cittadinanza attiva e responsabile e al servizio nella politica, allontanando da sé ogni forma di corruzione, preoccupandosi di un mondo in movimento e in migrazione, della cura della casa comune, dell’effettivo rispetto dei Diritti Umani…

La Strenna 2019 verrà poi illustrata ulteriormente e approfondita con i responsabili della Famiglia Salesiana nell’ambito delle Giornate di Spiritualità della Famiglia Salesiana che si terranno a Torino-Valdocco a gennaio 2020.

Il video della Strenna 2020 è disponibile su ANSChannel nei diversi canali linguistici.